Orto a km 0

 

Il buongiorno che ci piace!

Ogni giorno, in Masseria viene raccolta la frutta e la verdura che cresce nel nostro Orto.  Il nostro Chef, quindi, le riceve e le utilizza in cucina per creare freschissimi piatti.

Ogni volta, é bellissimo emozionarsi tra fiori di zucca, peperoni, pomodori, albicocche….  un gioco di colori che colpisce. È come ritornare bambini quando ci sporchiamo le mani di terra per raccogliere nuovi frutti. Oggi abbiamo deciso di immortalare questi momenti preziosi che fanno parte della nostra quotidioneità in Masseria!

DSC_1547DSC_1550DSC_1553DSC_1555DSC_1561DSC_1570DSC_1572DSC_1575DSC_1576DSC_1581DSC_1585DSC_1659DSC_1668DSC_1667

 

Annunci

Love the little things!

It’s the first day of June … what an emotion!

In Masseria everything begins to take shape … the garden is invaded by a thousand perfumes, the orchard is colored orange with apricots, the garden is in bloom, the atmosphere is always breathtaking, and our desire to give new emotions Is always at the top!

Love the little things!

 

 

Location: Tenuta Pinto

Credits: Umberto Lopez

About NYC….

Appunti di un’incredibile esperienza newyorkese..

Sono trascorse quasi due settimane da quando sono arrivata qui.. a New York! Adesso sono le primissime ore del mattino ma qui c’è sempre vita.. d’altronde è la città che non dorme mai!

Oggi è Domenica… e quando in Italia la mia Famiglia e i miei colleghi di lavoro saranno presi da mille cose da fare per il pranzo in Masseria… qui io avventuro in una dolcissima passeggiata a Central Park!

img_8502Che ve ne pare?

E poi… persa in questo bellissimo paesaggio rifletto…. che anche la nostra Puglia è magica. Ed ecco perchè.. allora mi viene di pensare a tutte quelle richieste di matrimoni esteri che a Tenuta Pinto riceviamo… perchè il nostro territorio è unico nel suo genere. È natura, buon cibo…ottimo direi, buon vino, accoglienza, amore…..è Puglia!

Solo quando si è fuori dalla propria Puglia si capisce quanto essa sia imparagonabile in tutto il mondo… e allora sono sempre più contenta del progetto di Tenuta Pinto perchè la nostra Masseria rispecchia tutto ció che un cliente estero desiderebbe venendosi a sposare nella nostra terra.

Ovviamente ogni città ha una sua anima. New York è qualcosa di inspiegabile. Provare per credere.

Un saluto all’Italia…

Chiara Pinto

 

Delizie in Masseria

 

  • Entrèe:

 

  • Antipasto al piatto:

Manzo leggermente affumicato con filetto lardellato “Selezione Santoro” con mela cotogna all’anice stellato e miele di castagno

 

  • Primi:

Laganaro “bianco e nero” alle vongole veraci e scampi su crema di asparagi selvatici

Chicche di patate con guanciale, uvetta passa e noci tostate su fonduta di caciocavallo podolico al profumo di erbe dell’orto

  • Secondo:

Tournedos di capocollo brasato alla liquirizia con scagliozzo di Taragna alla cipolla rossa e mandorle con bietolina di campo al pomodorino

  • Dessert:

Tortino di mele e cannella con sfera di gelato alla vaniglia e crema al cioccolato fondente

 

dsc_0207dsc_0189dsc_0216dsc_0213dsc_0220

Che si mangia oggi?

Oggi il nostro Chef Pietro Pezzolla ci suggerisce una ricetta per un secondo piatto semplice ma gustoso.

Darna di ombrina al vapore con finocchietto e patata viola

INGREDIENTI PER 2 PAX

ombrina 400 g, finocchio 1 testa, patate 500 g, patata viola 1 pz, anice stellato 1 pz, arancia 1 pz, sale 100 g,alghe marine 10 gr, limone 1 pz, acqua 1lt, erba cipollina 10 gr, olio evo q.b.

Procedimento:

Prendere il pesce, sfilettarlo e squamarlo. tagliarlo a forma di rombo e far riposare il tutto per circa 20 min in acqua, sale e alghe. nel frattempo cucinare il finocchio mettendolo a spicchi in una casseruola aggiungendo acqua e olio dello stesso quantitativo fino a coprirlo. aggiungere anche anice stellato, buccia di arancia, sale, lemon glasse. coprire con coperchio e cuocere per 20 min. in seguito lessare le patate in acqua ed una volta cotte schiacciarle e aggiungere una grattugiata di limone, erba cipollina, latte, sale e olio evo.

per la chips di patata viola: sbucciare la patata e con un mandolino tagliarla finemente creando delle fettine. metterle in acqua ghiacciata per circa 10 min limando più amido possibile. scolarle molto bene e friggere in olio evo a circa 170 gradi ottenendo delle chips croccanti.

Composizione del piatto:

Prendere il piatto e cuocerlo a vapore per circa 8/10 min. prendere le patate schiacciate precedentemente e adagiarlo al centro del piatto. l’ombrina viene adagiata sul composto di patate, il finocchietto affianco e le chips a colorare il piatto.

 

 

image3

 

We love our work!

Siamo a Settembre… E dopo una maratona di matrimoni… tra un “Si, lo voglio”, una risata spontanea, un allestimento floreale personalizzato,  un’emozione unica… Siamo ancora qui e soprattutto sempre felici di potervi coccolare!

Siamo sempre a contatto con sposini dolcissimi che restano nei nostri cuori, anche dopo il loro wedding. Di ognuno di loro, ci rimane un ricordo bellissimo. È come se ogni volta fossimo una grande Famiglia nella quale vengono “adottate” splendide persone.

Chi ci sceglie ha modo di provare tutto questo sulla propria pelle.

Postiamo una fotina del nostro amico fotografo Andrea Calvano che durante un matrimonio in Masseria ha immortalato un nostro raro momento dolce!❤️

 

imageChiara &Nicole…la mente e il cuore di Tenuta Pinto!